Bonucci Messi Juventus Barcellona
Approfondimenti

Ranking Uefa, Juventus al terzo posto supera il Real Madrid in classifica

La Juventus, grazie alla vittoria contro la Dinamo Kiev, sale al terzo posto del Ranking Uefa per club. Il Bayern Monaco resta in testa alla classifica, mentre i bianconeri superano il Real Madrid

Il successo netto della Juventus sulla Dinamo Kiev in Champions League, e la contemporanea sconfitta del Real Madrid, ha permesso ai bianconeri di operare il sorpasso ai danni della squadra di Zidane. Il ranking analizza i risultati delle squadre a livello europeo, tenendo in considerazione sia le ultime cinque edizioni delle coppe europee sia le attuali stagioni in corso di Champions League ed Europa League.

Dopo le prime cinque giornate della fase a gironi, il Bayern Monaco continua ad essere in testa alla classifica (con 120.000 punti). Anche il secondo posto resta invariato, occupato dal Barcellona (116.000 punti). Il primo sorpasso lo effettua la Juventus a discapito del Real Madrid. I bianconeri, oltre ad essere l’unica squadra italiana nelle prime 10 posizioni, salgono sul podio (con 111.000 punti) lasciando alle spalle le due squadre di Madrid.

Il calcolo del Ranking Uefa e i numeri della Juventus

La classifica stilata dalla Uefa negli ultimi anni sta avendo sempre un’importanza maggiore. I risultati delle squadre in campo europeo sono decisivi per sia per i club stessi sia per i campionati nazionali in cui le squadre militano. In sintesi, la posizione in classifica di un club viene determinato in base a un calcolo che considera due fattori: i risultati della squadra in Europa (vittorie, pareggi e passaggi del turno) e il coefficiente del campionato nazionale di appartenenza.

Come è noto, il coefficiente UEFA per i campionati nazionali viene usato per determinare quante squadre possono prendere parte alla Champions League e all’Europa League. I coefficienti dei club, invece, si basano sui risultati ottenuti dalle squadre nelle cinque precedenti stagioni di UEFA Champions League e UEFA Europa League. Le classifiche UEFA sono quindi fondamentali, in quanto determinano le teste di serie e la fasce di appartenenza di ogni club nei sorteggi delle competizioni UEFA.

I risultati della Juventus in Champions League dunque sono doppiamente importanti. Nonostante la deludente sconfitta contro il Barcellona, i bianconeri ha ottenuto la qualificazione agli ottavi con due turni di anticipo. In queste prime cinque giornate di Champions League, la Juventus ha ottenuto quattro vittorie e una sconfitta, segnando 11 gol e subendone solo quattro. I risultati di quest’anno, sommati alla settima qualificazione di fila agli ottavi e alle due finali negli ultimi cinque anni, certificano la crescita della Juventus in termini di prestigio e di ranking.

Le squadre che hanno vinto più Champions League

Il Ranking Uefa per club aggiornato

Come anticipato, la Juventus è l’unica squadra italiana nelle prime 10 posizioni. Le altre italiane seguono da lontano: prima Roma (18° posto) e Napoli (20°), poi Inter (25°), Atalanta (30°), Lazio (37°) e infine Milan (59°). Fra le big europee, guadagnano posizioni anche Manchester City e Manchester United nella top ten. Salgono in classifica, grazie alle recenti vittorie, Borussia Dortmund, Chelsea e Porto. Continua la scalata del Lipsia (21°) che migliora il proprio ranking di ben dieci posizioni.

  1. Bayern München (Germania) 120.000
  2. Barcellona (Spagna) 116.000
  3. Juventus (Italia) 111.000
  4. Real Madrid (Spagna) 110.000
  5. Atlético Madrid (Spagna) 108.000
  6. Manchester City (Inghilterra) 103.000
  7. Paris Saint-Germain (Francia) 9.000
  8. Manchester United (Inghilterra) 97.000
  9. Sevilla (Spagna) 90.000
  10. Liverpool (Inghilterra) 89.000

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *