Paulo Dybala Juventus
Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus: Psg su Dybala come alternativa al sogno Messi

L’attaccante argentino sarebbe l’alternativa principale in caso di mancato arrivo di Messi nella capitale francese

La stagione di Paulo Dybala non è ancora decollata ed è quasi vicina al giro di boa. L’attaccante juventino ha giocato finora dieci partite, mettendo a segno una sola rete in Champions League nella vittoria per 4-1 contro il Ferencvaros mentre è ancora a secco in campionato ed è fermo al palo anche per quanto riguarda gli assist.

Da qui arrivano i primi malumori causati forse dalla mancanza di feeling con Cristiano Ronaldo e anche – e forse soprattutto – dalle trattative per il rinnovo del contratto in scadenza a giugno 2022 che si sono arenate con la società titubante riguardo la richiesta dell’entourage dell’argentino di arrivare intorno ai 15 milioni di euro a stagione.

Dybala sempre al centro di voci di mercato

La situazione economica mondiale con la crisi dovuta alla pandemia del Covid ha sicuramente rallentato l’iter che avrebbe dovuto portare le parti – società e giocatore – a sedersi ad un tavolo e discutere sull’eventuale adeguamento di contratto con annesso rinnovo di almeno altre due stagioni. Il rinvio mascherato con la scusa del fatto che alla scadenza manca ancora più di un anno, ha scatenato qualche malumore nel giocatore che si riflette anche sulle sue prestazioni opache negli ultimi tempi.

C’è anche da dire che Dybala è stato spesso al centro di voci di mercato. Già nella scorsa estate c’era stata la proposta al Manchester United di scambiarlo con Lukaku – poi arrivato in Italia ma andato all’Inter – addirittura anche il paventato scambio con i nerazzurri che avrebbe visto Icardi fare il percorso inverso. Queste però erano le volontà – non troppo nascoste – dell’ex tecnico bianconero Sarri, ma l’arrivo di Pirlo non è servito a rinsaldare il rapporto ormai logoro tra la Juventus e Dybala.

Il futuro legato alla situazione Messi-Barcellona

L’indiscrezione è arrivata dal Mundo Deportivo – quotidiano sportivo spagnolo molto vicino al Barcellona – che ha etichettato Dybala come alternativa a Messi al Psg. Il club di Al Khelaifi sta seguendo con grande attenzione l’andamento della situazione Messi che è in scadenza di contratto col Barcellona e potrebbe lasciare la Catalogna. Tra le mete preferite dall’argentino potrebbero esserci Parigi o Manchester sponda City con Guardiola.

Il tecnico catalano ha rinnovato con i citizens proprio nelle scorse settimane per altri due anni (fino al 2023) e qualora il fuoriclasse argentino dovesse decidere di lasciare la Spagna sicuramente si spenderà in prima persona per convincerlo a raggiungerlo al City. È proprio questo tassello ha convinto il quotidiano spagnolo del fatto che i parigini avrebbero iniziato a guardarsi intorno per cercare già un’alternativa – e che alternativa – alla Pulce.

Psg, Real Madrid, Chelsea: le grandi europee farebbero carte false per averlo

Con il poco tempo avuto a disposizione e con la Champions League raggiunta e persa in finale contro il Bayern Monaco, il Psg ha voluto dare un’altra chance al suo tecnico Tuchel e decidendo di puntare sugli stessi calciatori della passata stagione con l’unica novità di Kean al posto di Cavani. Però per la prossima annata sicuramente ci sarà un grande acquisto per il club francese che vuole puntare deciso ad imporsi anche in campo europeo.

Sicuramente il prossimo contratto per la Joya sarà quello più importante di tutta la sua carriera. Perchè a quasi 28 anni firmerà un accordo che lo legherà fino ai 31-32 anni che rappresentano per un calciatore la fase più prolifica e migliore della propria carriera. I parigini non avrebbero nessun problema ad offrire a Dybala la cifra che chiede alla Juventus, forse anche con qualche altro milioncino in più per convincerlo ulteriormente.

In Spagna però anche il Real Madrid sta cercando di puntare sull’argentino come prossimo obiettivo di mercato da regalare al proprio allenatore. Altre società che non avrebbero nessun problema ad acquistare Dybala sono le inglesi Manchester City – nel caso Messi scegliesse di restare a Barcellona oppure di andare a Parigi – Manchester United che è stato molto vicino all’argentino nell’estate del 2019 e Chelsea che inserirebbe un calciatore di livello mondiale in una rosa formata da giovani terribili che stanno seminando il panico in Premier e in Champions League.

Per quanto riguarda le cifre si aggirano intorno agli 80 milioni di euro per strappare il campione argentino alla Juventus. Ma la volontà del giocatore di andare via da Torino favorirebbe la discesa del prezzo che potrebbe calare anche fino a 50 milioni di euro, visto che poi alla fine della stagione prossima (giugno 2022) sarebbe libero di trovarsi una squadra da free agent.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *