Rabiot Juventus
Approfondimenti

Rabiot si è ripreso la Juventus. Pirlo lo consacra: “Può diventare un campione”

Rabiot si è scrollato di dosso le critiche e si è preso le chiavi del centrocampo della Juventus. Pirlo ne riconosce le grandi potenzialità

Dopo lr ultime vittorie, la Juventus ha tante certezze in più. Ronaldo è una vera e propria macchina da gol, Cuadrado è padrone della fascia destra e il rientro di De Ligt non poteva arrivare in un momento migliore. Anche dal centrocampo, oggetto di grandi critiche nella passata stagione, arrivano segnali particolarmente confortanti. Uno su tutti l’ha lanciato Adrien Rabiot, autore di una convincente prova contro il Cagliari, che ha confermato il suo ottimo stato di forma. Andrea Pirlo è il primo a dirsi entusiasta delle prestazioni del proprio centrocampista, definito dallo stesso allenatore un potenziale campione.

Dopo la disastrosa prova con la Roma Rabiot è un altro giocatore

Rabiot era finito al centro delle critiche soprattutto nella scorsa stagione. Considerato da molti un giocatore troppo macchinoso, non ha di certo esaltato il mondo Juventus nel suo primo anno in bianconero. Se nel periodo post-lockdown si erano intravisti segnali di ripresa da parte del giocatore, critiche particolarmente pesanti hanno ripreso a colpirlo già dalla seconda gara di campionato contro la Roma.

Nel match pareggiato per 2-2 contro i giallorossi, Rabiot è stato il grande protagonista in negativo. Prima ha perso un pallone sanguinoso nella propria metà campo da cui è nato il rigore trasformato da Veretout, poi si è fatto espellere in modo del tutto ingenuo per somma di ammonizioni. Partita sicuramente da dimenticare per lui, e così è stato. Il francese è ripartito a testa bassa dopo la disastrosa prestazione contro la Roma, ha lavorato duramente sui propri errori e ad oggi è un punto fermo del centrocampo bianconero.

Abilissimo nel recuperar palla e far ripartire l’azione, si sta dimostrando un giocatore in grado di garantire equilibrio e sostanza alla propria squadra. Se Arthur e Bentancur si stanno alternando nelle gerarchie di Pirlo, al momento è il francese ad avere la titolarità garantita. Seppur senza giocate estrose e colpi da fuoriclasse, Rabiot è diventato un elemento fondamentale in questa nuova Juventus.

Pirlo: “Ha le potenzialità per diventare un campione”

Rabiot ha lavorato sodo per ritagliarsi il suo spazio nel centrocampo bianconero e il suo allenatore gliene ha dato merito. Andrea Pirlo, nel post-partita di Juventus-Cagliari, ha infatti elogiato il proprio giocatore, riconoscendone le importanti caratteristiche ed evidenziandone gli ampi margini di crescita. Rabiot è un calciatore completo nel suo ruolo. Raramente ho visto un centrocampista che sa abbinare così bene tecnica e forza fisica. Forse nemmeno lui sa quanto ancora può migliorare. Stiamo lavorando sotto il punto di vista mentale per fargli capire che può diventare un campione“. 

Titolare anche con la Nazionale francese

Del gran momento di forma di Rabiot se ne è accorto anche il commissario tecnico della Nazionale francese Didier Deschamps. Schierato titolare nei due impegni di Nations League contro Portogallo e Svezia, il centrocampista ha confermato anche con la maglia della nazionale le buone prestazioni viste finora in bianconero. Il centrocampista accumula così fiducia ed esperienza internazionale, elementi che possono solo far bene al suo processo di crescita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *