Agnelli Juventus
Interviste

Juventus, le parole di Agnelli: “Abituati a riscrivere la storia”

Alla sede del Ministero dello sviluppo economico, Andrea Agnelli rilancia le ambizioni della sua Juventus: “Essere i più forti”

In occasione dell’emissione del francobollo riguardante il nono scudetto della Juventus, Andrea Agnelli ha rilasciato alcune dichiarazioni. Il punto principale di Agnelli, alla luce di tutto il discorso, è stato il percorso svolto dalla squadra torinese da quasi dieci anni a questa parte.

In merito ai trascorsi dell’ultimo decennio, Andrea Agnelli ha sottolineato come la Juventus sia abitudinaria a riscrivere la storia del campionato italiano. Inoltre, il presidente dei bianconeri ha parlato di come al club allenato da Andrea Pirlo aspettino nuove sfide.

Juventus, le parole di Agnelli sugli ultimi scudetti

In merito allo storico della Juventus negli ultimi nove anni, Andrea Agnelli ha espresso la tendenza dei bianconeri a scrivere un capitolo importante per ogni stagione del campionato italiano. Stando a quanto viene riportato dalla Gazzetta dello Sport: “Riscrivere la storia e superare sé stessi è diventata da ben 9 anni una piacevole abitudine per chi ha il vessillo bianconero nel cuore“.

Nonostante il cambio di allenatori, la Juventus ha sempre mantenuto la propria struttura vincente: “Pur cambiando interpreti, a partire dalla guida tecnica di Maurizio Sarri, la Juventus ha dimostrato di possedere un DNA unico, in cui lo spirito combattivo è secondo solo alla voglia di vincere“.

L’ultimo scudetto consecutivo, il nono trofeo per la squadra bianconera, è arrivato in seguito a non poche difficoltà: “Un’annata particolare, contraddistinta da una terribile epidemia che ha sconvolto il mondo, colpendoci tutti in modo tanto duro quanto inaspettato. A causa di questa piaga l’annata si è protratta fino all’estate e ha costretto i nostri campioni ad uno sforzo supplementare“.

Nella stagione trascorsa, la Juventus allenata da Maurizio Sarri ha totalizzato 83 punti, chiudendo con il primo posto in classifica davanti a Inter, Atalanta e Lazio.

Juventus, gli obiettivi futuri del club

Andrea Agnelli, oltre alle parole espresse sul passato e sul presente della Juventus, ha dichiarato anche che al club bianconero aspettano sfide sempre più impegnative: “Nuove sfide ci attendono, e siamo certi di arrivare pronti e fiduciosi grazie alla passione ed alla determinazione del nostro lavoro quotidiano”.

Al conseguimento di questi obiettivi, il club bianconero potrà così affermare il suo valore qualitativo: “Per dimostrare ancora una volta cosa significhi essere della Juventus. Essere i più forti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *