pallone serie A 2020-2021
Ultime notizie

Juventus, infortunio Demiral: i tempi di recupero

Infortunio muscolare per Demiral: la Juventus dovrà fare a meno del difensore turco per 10 giorni. Rientro possibile nel derby

Continuano i problemi in difesa per la Juventus. Merih Demiral ha accusato un problema muscolare che lo terrà fuori dal campo per 10 giorni. Gli esami effettuati dopo la partita contro il Cagliari, hanno rivelato un un infortunio muscolare per il difensore turco. Demiral raggiunge Chiellini e Bonucci in infermeria, e per la prossima partita Pirlo ha a disposizione solo De Ligt come difensore centrale.

Il comunicato ufficiale della Juventus sui tempi di recupero

Dopo essere stato fuori a lungo a causa della rottura del legamento crociato, Demiral è rientrato a pieno ritmo nelle rotazioni della difesa bianconera, giocando le ultime cinque partite di Serie A da titolare. Lo scorso sabato, insieme al rientrante De Ligt, ha guidato la difesa juventina conto il Cagliari, ma nei minuti finali ha accusato un fastidio che lo ha costretto ad ulteriori esami medici.

A seguito di questi controlli la Juventus, tramite il proprio account ufficiale Twitter, ha comunicato l’entità dell’infortunio di Demiral e i probabili tempi di recupero:

“Merih Demiral è stato sottoposto nella giornata odierna presso il J-Medical a risonanza magnetica che ha evidenziato un quadro di elongazione del muscolo ileopsoas di destra. I tempi di recupero sono di circa 10 giorni.”

A causa di questo problema muscolare, Demiral salterà le prossime due partite di Champions League (contro Ferencvàros e Dinamo Kiev) e la trasferta di Benevento. Il difensore spera di ritornare a disposizione per il derby con il Torino del 5 dicembre.

Emergenza in difesa: le possibili soluzioni di Pirlo

L’infortunio di Demiral si aggiunge ai problemi muscolari subiti di recente da Bonucci e Chiellini. Il primo potrebbe ritornare disponibile per la trasferta di Benevento, sabato prossimo; il secondo invece dovrebbe tornare ad allenarsi la prossima settimana in vista del derby della decima giornata di Serie A. Per la prossima partita di Champions League, l’unico difensore centrale di ruolo a disposizione dell’allenatore bianconero resta De Ligt. L’olandese, fortunatamente, è appena rientrato dall’infortunio alla spalla e può sfruttare questo momento di emergenza per ritrovare la miglior condizione.

Ad affiancare De Ligt ci sarà sicuramente Danilo. Il brasiliano sembra essere in ottima forma e ha giocato tutte queste prime partite da titolare. Finora è stato schierato da terzo centrale nella difesa a tre di Pirlo, ma in fase di non possesso Danilo si apriva a sinistra o a destra per diventare un terzino di una difesa a quattro a tutti gli effetti. Con queste assenze però, il difensore brasiliano dovrà adattarsi e occupare la parte centrale della difesa, prestando più attenzione in marcatura. In aiuto di Pirlo, potrebbe tornare utile il ritorno in campo di Alex Sandro. Il brasiliano è rientrato dopo un lungo stop e deve mettere minuti nelle gambe, inoltre ha già giocato in passato come terzo di difesa e può rappresentare una valida alternativa anche in caso di difesa a 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *