Leonardo Bonucci
Approfondimenti

Juventus, Bonucci rientra a Torino in anticipo: 20 giorni di stop

La Juventus dovrà fare a meno di Bonucci per 20 giorni, un infortunio che mette nei guai Andrea Pirlo

Leonardo Bonucci rientra alla Juventus in anticipo rispetto al previsto e non è una buona notizia. Il difensore bianconero dovrà rimanere fermo ai box per 20 giorni a causa di un problema muscolare agli adduttori. Il suo rientro gli farà saltare la sfida dell’Italia contro la Bosnia in Nations League.

Un’assenza molto importante insieme a quella di Chiellini in un periodo fondamentale della stagione. In piena emergenza e con una partita ogni tre giorni Pirlo dovrà dimostrare il suo valore nel gestire questa situazione.

Le dichiarazioni di Leonardo Bonucci

Prima di lasciare il ritiro della Nazionale, Bonucci ha parlato delle sue condizioni ai microfoni di Raisport: “Nell’ultimo periodo ho stretto i denti, ma adesso è il momento di fermarmi. Anche contro la Lazio, soprattutto nell’ultima mezz’ora, ho sentito un fastidio ma ora è aumentato”.

Ha parlato anche del dispiacere di non poter disputare le sfide con la maglia azzurra: “Non sto bene e mi dispiace, ci tenevo tantissimo a disputare queste due partite utili per la qualificazione. Sarebbe stata la mia partita numero 100“.

Come sarà la difesa della Juventus in emergenza

Nelle prossime partite – a partire da quella contro il Cagliari – la difesa dovrà essere necessariamente rivoluzionata. Nella scelta di una difesa a tre, la Juventus dovrebbe schierare Demiral, de Ligt e Danilo davanti a Szczesny, con Cuadrado e Frabotta a tutta fascia. Se, invece, dovesse schierarsi con una linea a quattro, gli interpreti rimarrebbero gli stessi con Cuadrado e Danilo sulle fasce, al centro giocherebbero De Ligt e Demiral.

In questa stagione la Juventus non ha mai fatto a meno di Leonardo Bonucci. Il difensore è sempre partito titolare, saltando complessivamente soltanto 28 minuti tra Serie A e Champions League con una rete segnata alla Sampdoria alla prima di campionato.

I tempi di infortunio dell’infortunio di Bonucci

Il problema muscolare agli adduttori, dovrebbe tenere lontano dal campo Bonucci per circa 20 giorni. La Juventus dovrà fare a meno di lui sicuramente nelle sfide contro Cagliari e Benevento in Serie A. Sarà assente anche contro Ferencvaros e Dinamo Kiev in Champions League. La speranza per lui e per tutto l’entourage juventino è di riaverlo a disposizione per il derby contro il Torino del 5 dicembre.

La Juventus non è abituata a giocare senza il suo numero 19. Nella scorsa stagione, con Sarri in panchina, il difensore della nazionale aveva saltato quattro partite in tutta l’annata. L’ultima volta che Bonucci ha saltato più di due partite consecutive risale addirittura alla stagione 2016/17 dove saltò sei partite in fila, tra la fine di novembre e l’inizio di gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *