Cristiano Ronaldo Juventus
Approfondimenti

Champions League, Ronaldo da paura: primo posto tra i marcatori di sempre

Champions, Cristiano Ronaldo segna nella sfida contro il Ferencvaros e consolida il vantaggio davanti a Lionel Messi

Un concentrato di record: questo é Cristiano Ronaldo che ieri con la maglia della Juventus ha messo la firma su un altro dei traguardi fondamentali in Europa. Con il gol dell’1-0 contro il Ferencvaros nella sfida di ieri sera, il portoghese ha rafforzato il suo primo posto nella classifica marcatori di sempre in Champions League.

Ronaldo primo nella classifica marcatori di sempre

Quello segnato ieri all’Allianz Stadium é il gol numero 132 firmato da Cristiano Ronaldo in Champions League: con questa cifra il portoghese si porta in vetta alla classifica dei capocannonieri di sempre, allungando proprio sul blaugrana Messi che é fermo a 115. Chiude il podio Raul con 71 gol. Tra le vittime preferite da Cristiano Ronaldo é proprio la Juventus a cui il portoghese ha segnato ben dieci reti in carriera.

La Juventus batte in extremis il Ferencvaros nella sfida di Champions League e si qualifica con due giornate di anticipo agli ottavi di finale. Il risultato dice 2-1 e la prima rete segnata dai bianconeri porta la firma di Cristiano Ronaldo. Con questa rete, il portoghese raggiunge un nuovo record: é a quota 70 nei gol segnati nelle gare casalinghe di Champions League ed eguaglia il suo eterno rivale Lionel Messi.

I 10 giocatori che hanno segnato più gol in Champions League

Gli altri numeri di Cristiano Ronaldo in Europa

Nella partita di ieri sera contro il Ferencvaros, la Juventus ha collezionato la sua terza vittoria in questa fase a gironi, ipotecando la qualificazione alla fase ad eliminazione diretta. Il gol del vantaggio bianconero porta il nome di Ronaldo che continua la sua scia positiva: da quando é tornato in campo dopo lo stop dovuto al Covid-19, il portoghese ha messo a segno almeno una rete a partita, sia in campionato che in Europa.

Il gol contro la squadra di Rebrov ha portato infatti Ronaldo a quota 749 reti messe a segno fra campionati professionistici e nazionale maggiore: con la partita di sabato di campionato contro il Benevento può raggiungere la cifra tonda. Cristiano Ronaldo inoltre aggiunge il Ferencvaros nella lista delle 34 squadre differenti contro cui ha messo a segno almeno un gol. Con questo, il numero sette bianconero ha nel mirino sempre Messi che detiene il record di 36 squadre. Lo scontro fra i due titani arriverà il prossimo 8 dicembre al Camp Nou dove si decreterà il primo posto del girone G.

I 10 giocatori che hanno segnato più gol nelle competizioni UEFA per club

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *