Andrea Pirlo mascherina
Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus, sguardo al futuro: la dirigenza mette nel mirino Zappa e Rovella

La Juventus lavora ad un mercato di prospettiva e punta due talenti del campionato italiano: piacciono Rovella del Genoa e Zappa del Cagliari. Ma non sono gli unici nomi sulla lista di Paratici

La Juventus è già al lavoro per pianificare le mosse di mercato da attuare nelle prossime sessioni di trasferimenti. Il piano di ringiovanimento della rosa iniziato in estate è destinato a proseguire anche in futuro e la dirigenza ha già in mente alcuni nomi che potrebbero fare al caso dei bianconeri. I reparti coinvolti sono il centrocampo e la difesa: in regia occhi puntati su Nicolò Rovella del Genoa, mentre nel ruolo di terzino piace Gabriele Zappa del Cagliari.

Juventus, in regia si pensa a Rovella del Genoa

I due giocatori, già nel giro delle Nazionali minori, stanno muovendo i primi passi in Serie A e le impressioni destate dopo sette giornate sono più che positive. Ad iniziare da Nicolò Rovella, regista classe 2001, protagonista già di cinque presenze con la maglia del Genoa. Cresciuto nel vivaio rossoblù, mister Maran lo utilizza come centrocampista di sinistra in uno schieramento a tre. Il ragazzo non ha sentito il peso dell’esordio nel calcio dei grandi e, nel suo ruolo, è dietro solo a Milan Badelj (444′) per utilizzo (431′).

Rovella non ha ancora inciso con gol o assist in questo avvio di stagione, ma viaggia ad una media di 6 che diventa 5,9 se si considera la fantamedia. A gravare su questa statistica è il cartellino giallo rimediato nel match contro il Torino. Tra i punti di forza del giocatore la precisione nei passaggi (86% in Serie A, 215 riusciti su 250 tentati) e la forza nei contrasti (72,7% vinti). Da migliorare il gioco aereo e la pericolosità davanti alla porta avversaria. Sono solo cinque le occasioni da gol create e due i tiri nello specchio tentati. Il giocatore va in scadenza a giugno 2021 e la Juventus, secondo quanto riferisce Tuttosport, vorrebbe prenotare il calciatore per poi magari continuare a seguirne la crescita tenendolo in prestito ai rossoblù o in un altro club.

Calciomercato Juventus, Zappa osservato speciale

Da Genova a Cagliari. La Juventus segue anche Gabriele Zappa, promettente terzino classe 1999. Dopo l’ottima annata a Pescara, in Serie B – 23 presenze, cinque gol e un assist – in estate è stato prelevato dal presidente Giulini in prestito con obbligo di riscatto. Sempre schierato da Eusebio Di Francesco in questo avvio di stagione – cinque volte su sette è partito titolare – Zappa gioca come terzino destro di una difesa a quattro. Il giovane azzurro è il miglior assist-man dei sardi, con due passaggi vincenti già messi a referto, a pari merito con Joao Pedro. Preciso nei cross (75,3% di successo) e attento in marcatura – nessun cartellino preso sino a qui – Zappa viaggia a una media di 6,25.

La Juventus seguiva Zappa già in Abruzzo e sta continuando a farlo anche adesso che si sta confermando in Serie A. Il calendario vede i bianconeri sfidare il Cagliari già nella prossima giornata e il terzino destro sarà sicuramente un osservato speciale. La società, in ottica di un ringiovanimento della rosa, osserva con attenzione i due ragazzi. Ma non solo. Tra i nomi sulla lista del ds Paratici c’è anche Ryan Gravenberch, centrocampista classe 2002 dell’Ajax.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *