Allenamento Matuidi Juventus
Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus, ipotesi Mls per Blaise Matuidi

Il giocatore francese è molto richiesto in America ed è ormai in partenza. Ci sarebbero dei contatti con l’Inter Miami

La Juventus ha subìto uno scossone forte con l’eliminazione in Champions League per mano del Lione e per ripartire ha esonerato Maurizio Sarri, promuovendo primo allenatore Andrea Pirlo dall’under 23. L’ex centrocampista adesso ha poco tempo per valutare la squadra, ma uno dei primi obiettivi è quello di ringiovanire la rosa e soprattutto tagliare i giocatori poco utili al progetto.

Matuidi vicino all’Inter Miami

Uno di questi è Blaise Matuidi: il francese ultimamente ha visto ridursi il proprio minutaggio e potrebbe giocare gli ultimi anni di carriera in America. La squadra più interessata è l’Inter Miami di David Beckham che starebbe provando a convincere il francese a unirsi a loro. Il centrocampista lascerebbe Torino a parametro zero, i bianconeri risparmierebbero così i 7 milioni lordi di ingaggio che avrebbe percepito il calciatore fino a giugno 2021.

Nel progetto di rinnovamento rientrerà sicuramente Khedira e, probabilmente, Higuain. Anche loro potrebbero volare negli Stati Uniti per concludere la loro carriera. Potrebbero lasciare la Continassa anche i vari Rugani, Douglas Costa, Bernardeschi e perfino Ramsey.

La stagione di Matuidi

La possibile partenza di Matuidi sorprende un po‘, il francese è stato per la maggior parte della stagione uno dei perni del centrocampo della Juventus, salvando in più di un’occasione la partita con interventi decisivi. Il nuovo corso con Pirlo però avanza e probabilmente l’età incide sulla possibile partenza. L’ex Psg – arrivato in Italia nel 2017 per 25 milioni di euro – è un classe ’87, e l’anno prossimo compirà 34 anni.

Matuidi in questa stagione ha giocato tra tutte le competizioni 45 partite segnando 1 rete e fornendo 2 assist. Il ragazzo ha sempre dato tutto per la causa bianconera, ma adesso potrebbe essere arrivata ai titoli di coda la sua esperienza con la maglia della Juventus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *