Gianluigi Buffon Juventus
Interviste

Juventus, parla l’agente di Buffon: “In futuro farà l’allenatore”

L’agente di Buffon, Silvano Martina, non ha dubbi sul futuro del suo assistito. Il portiere della Juventus sarà un allenatore di primo livello

Fresco di rinnovo di contratto fino al 2021 e di record di presenze in Serie A con 648 gettoni, per Buffon è arrivato il momento di proiettarsi nel futuro e capire cosa lo aspetta. A tal proposito si è espresso Martina, storico agente del portiere della Juventus, che non sembra aver dubbi sul proseguo della carriera del suo assistito. Le dichiarazioni rilasciate a Radio Kiss Kiss non lasciano spazio a ulteriori dubbi: Buffon farà l’allenatore.

Le parole di Martina

Molti calciatori, una volta appesi gli scarpini al chiodo, decidono di intraprendere la carriera da allenatori: la passione per questo gioco non gli permette di restare lontano dai campi per troppo tempo. Questo potrebbe essere il futuro anche di Buffon, secondo il suo agente Martina: “Capisce di calcio e ha un’esperienza tale da poter gestire qualunque spogliatoioanche quello della Juventus“. Conclude il suo ragionamento parlando delle grandi doti calcistiche, ma anche umane: “Lui rende tutto facile, semplifica, è un dono di che gli ha dato la natura“.

La stagione di Buffon

Per Buffon la stagione in corso corrisponde alla sua 25^ annata tra i calciatori professionisti. Dopo aver difeso per anni la porta bianconera da titolare, all’età di 42 anni ha scalato le gerarchie diventando il secondo portiere, ma facendosi trovare sempre pronto al momento giusto. Fino a questo momento ha disputato 14 partite tenendo la porta inviolata 5 volte, subendo 10 gol.

Lo scorso anno ha vissuto la sua prima esperienza estera con il Psg – dopo 17 anni con la maglia della Juventus – prima di tornare a Torino.

In totale, le sue presenze con la maglia bianconera sono 670: ha subito 528 reti, tenendo la porta inviolata in 316 occasioni. Si trova inoltre al primo posto nella classifica dei giocatori più vincenti della storia della Juventus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *