Milik Napoli
Calciomercato Juventus

Calciomercato Juventus, accordo raggiunto tra Milik e i bianconeri

La Juventus deve cercare di rinforzarsi in attacco, punto debole a livello numerico per questa stagione e sembra aver puntato tutto su Milik

Il coronavirus ha limitato notevolmente la possibilità di investire da parte delle società italiane tra cui la Juventus. I bianconeri infatti stanno cercando di fare un mercato basato sugli scambi in modo da spendere poco e rinforzare la rosa come è accaduto con il Barcellona per l’affare Arthur-Pjanic. La strategia portata avanti da Paratici e Nedved è quella di trovare delle opportunità e una di queste è Arkadiusz Milik: il polacco è in scadenza di contratto nel 2021 e già direttore sportivo del Napoli Giuntoli ha dichiarato ce il calciatore è sul mercato. Sarri lo ha preso proprio quando era mister dei campani nel 2016 e sarebbe la sua prima scelta anche per questa estate.

La trattativa

L’accordo tra Milik e la Juventus è stato raggiunto: l’attaccante della Polonia percepisce uno stipendio di 2,5 milioni e la società bianconera potrebbe arrivare sui 3,5 per accontentare il giocatore. Manca però l’accordo con il Napoli che avrebbe visto in Bernardeschi il calciatore giusto per Gattuso dopo che Petagna – e probabilmente Osimhen – è andato a occupare il posto come punta centrale. L’esterno destro della nazionale italiana non sarebbe convinto però di lasciare Torino nonostante giocherebbe di più, per questo i partenopei avrebbero pensato a Romero o Pellegrini come pedine di scambio. L’operazione dovrebbe aggirarsi tra i 40 e i 50 milioni.

Arkadiusz Milik: le statistiche stagionali

L’attaccante polacco ha dovuto fare i conti con molti infortuni nella sua carriera, soprattutto ai legamenti negli anni passati che si stanno ripercuotendo a livello muscolare. Quest’anno è riuscito a trovare più continuità con Gattuso che lo ha alternato a Mertens come vertice avanzato del suo tridente offensivo segnando 11 reti in campionato in 25 presenze. Da due stagioni consecutive è il miglior marcatore del Napoli.

Come giocherebbe la Juventus con Milik

Il calciatore andrebbe a prendere la posizione di attaccante centrale nel 4-3-3 di Maurizio Sarri alternandosi a Costa con caratteristiche completamente diverse. Il mister bianconero vuole un centravanti di peso per appoggiare Ronaldo rispetto alla Joya che è più dinamico e riempe meno l’area. Il grande obiettivo dell’allenatore della Juventus è quello di far coesistere tutti e tre gli attaccanti non essendoci riuscito in questa stagione.

4-3-3: Szczesny; Cuadrado, de Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Arthur, Rabiot; Dybala, MILIK, Ronaldo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *