Cristiano Ronaldo Napoli-Juventus
Coppa Italia

Napoli-Juventus, finale di Coppa Italia: le probabili formazioni

Tutto quello che c’è da sapere su Napoli-Juventus, finale di Coppa Italia: le probabili formazioni della gara

Con la finale di Coppa Italia verrà assegnato il primo trofeo post pandemia del calcio italiano. Napoli e Juventus si contenderanno il premio dopo aver sconfitto in semifinale rispettivamente Inter e Milan. La competizione terminerà con il big-match che ha caratterizzato gli ultimi anni del calcio italiano.

In seguito a sorteggio, sarà il Napoli ad essere la squadra “in casa”. Così come avvenuto per le semifinali, anche in questo caso non verranno disputati i supplementari, quindi in caso di pareggio al termine dei 90′ regolamentari si andrà direttamente ai calci di rigore. Le probabili formazioni del match.

Probabili formazioni Napoli-Juventus

Il Napoli ha deciso di non andare in ritiro a Roma in vista della finale di Coppa Italia: partenza la mattina della partita e ritorno in serata, dopo la fine della gara. Out Ospina, squalificato per somma di ammonizioni, decisivo il giallo al 78′ nella partita contro l’Inter per perdita di tempo al momento del rilancio, il posto tra i pali sarà preso da Meret. Fabian Ruiz dovrebbe riprendersi il posto da titolare a discapito di Elmas. Ballottaggio per il ruolo di terzino sinistro tra Mario Rui ed Hysaj, e nei tre davanti tra Politano e Callejon, con i primi favoriti. Per il resto formazione confermata rispetto alla semifinale contro l’Inter, nonostante il recupero di Manolas anche in virtù della buona prestazione di Maksimovic.

I bianconeri non avranno a disposizione Chiellini che rientrerà in gruppo in vista della ripresa del campionato e Demiral che sta recuperando dalla lesione al legamento crociato del ginocchio. Molto probabilmente non riusciranno ad essere della partita nemmeno Higuain e Ramsey. I dubbi di Sarri rispetto alla partita contro il Milan sono legati a Pjanic non brillantissimo contro i rossoneri che potrebbe fare posto a Khedira. Gli ultimi due potrebbero anche giocare entrambi, in questo caso si opterebbe per un cambio di modulo e a farne le spese sarebbe Douglas Costa che verrebbe utilizzato a gara in corsa per sfruttare la sua agilità. Però sembrerebbe che il modulo prediletto possa essere il 4-3-3 utilizzato nella semifinale contro il Milan.

Napoli (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui; Zielinski, Demme, Ruiz; Politano, Mertens, Insigne. All. Gattuso

Juventus (4-3-3): Buffon; Danilo, Bonucci, de Ligt, Alex Sandro; Khedira, Bentancur, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Cristiano Ronaldo. All. Sarri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *