Maurizio Sarri allenamento Juventus
Ultime notizie

Juventus, otto Under 23 aggregati alla prima squadra

I giovani della formazione Under 23 convocati da Sarri per avere una rosa più ampia in vista del convulso finale di stagione

La Juventus è l’unica società ad avere una seconda squadra che milita nel campionato di Serie C. La Juventus Under 23 è stata fondata nel 2018, per seguire la riforma che voleva le “squadre B” così come accade in Spagna e in Inghilterra. Questo permetterà col tempo di valorizzare in casa i giovani del settore giovanile, senza darli in prestito a squadre che alle prime difficoltà li mettono da parte.

La riforma appoggiata dai top club della Serie A, alla fine ha visto i soli bianconeri accettare la sfida. Questo ha permesso ai giovani talenti juventini di essere messi di fronte alla cruda realtà di un campionato fisico e tosto come la Serie C, per verificare le effettive potenzialità prima di fare il grande passo verso la Serie A. Approfittando del momento storico in corso, Sarri ha convocato otto calciatori dell’Under 23 per utilizzarli sia durante gli allenamenti e sia per averli a disposizione durante questo finale di stagione con partite ogni tre giorni.

Il portiere Loria e i difensori Coccolo e Wesley

Il portiere Leonardo Loria è alla Juventus dal 2015, acquistato dalle giovanili della Reggina. Dopo le due annate a difendere i pali della squadra Primavera, nella stagione in corso fa parte della rosa dell’Under 23 allenata da Pecchia. È il titolare della squadra con 30 gol presi in 24 partite giocate, sei delle quali senza subire reti.

Aggregati alla prima squadra anche i due difensori Luca Coccolo e Wesley. Il difensore centrale italiano è da sempre legato ai colori bianconeri. Dopo i prestiti al Perugia e al Prato nella stagione 2017/18 è stato integrato nella rosa dell’Under 23. Negli ultimi due anni ha giocato 47 partite totali, divenendo un punto fermo della difesa juventina.

Il brasiliano Wesley è un giovane terzino destro classe 2000, acquistato dal Verona nell’ultima finestra di mercato per 1,5 milioni di euro. Utilizzato sia nella formazione Primavera sia nell’Under 23, in totale ha collezionato quattro presenze prima dello stop del campionato.

I centrocampisti e gli attaccanti aggregati

Sono due i centrocampisti aggregati da Sarri: Simone Muratore e Manolo Portanova. Il primo è un mediano ed è il capitano dell’Under 23. Ha sempre militato nella Juventus, e da due anni fa parte della squadra B. Dopo i due gol e i quattro assist della passata stagione, quest’anno in 15 presenze ha messo a segno una rete, facendo il suo esordio in Champions League nei minuti finali della sfida col Bayer Leverkusen.

Portanova – figlio d’arte del difensore Daniele – è stato acquistato dalle giovanili della Lazio nel 2017. Nella passata stagione dopo aver vinto il campionato Primavera, ha esordito in Serie A con la prima squadra nell’ultima partita stagionale contro la Sampdoria. Nella stagione in corso ha messo insieme 21 presenze in Serie C.

I tre attaccanti sono Olivieri, Vrioni e Zanimacchia, ai quali si aggiunge anche il classe 2003 Chibozo. Marco Olivieri, acquistato nel 2017 dall’Empoli, dopo un anno con la Primavera passa all’Under 23. L’ala sinistra nella stagione in corso ha messo a segno quattro gol e tre assist in 22 partite giocate.

Giacomo Vrioni è nella rosa bianconera dal gennaio 2020, acquistato per quattro milioni di euro dalla Sampdoria. Ha collezionato solo due presenze con la Juventus dopo la prima parte di campionato in Serie B col Cittadella, nella quale aveva appena giocato quattro presenze con 85 minuti totali in campo.

L’ala destra Luca Zanimacchia in stagione ha messo a segno cinque gol e due assist in 30 presenze tra campionato e coppa di Serie C. È stato acquistato dal Genoa nel 2018, dopo le buone prestazioni con la squadra Primavera del grifone (7 gol in 26 partite nel 2017/18).

A questi otto si aggiunge il giovanissimo Angel Chibozo, jolly offensivo quasi 17enne, per il quale la società bianconera prevede un fururo florido. Dopo i 15 gol in 17 partite messi a segno con la selezione Under 17, è passato con la squadra Primavera con la quale è già sceso in campo in tre occasioni, fornendo un assist ai compagni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *