Rodrigo Bentancur Juventus
Coppa Italia

Juventus-Milan 0-0, le pagelle: Bentancur migliore in campo, disastro Rebic

Delude Ronaldo che sbaglia un rigore, ma non pesa sul risultato finale. Juventus in finale di Coppa Italia, contro un Milan mai pericoloso

La prima partita dopo l’interruzione causa Coronavirus porta la Juventus in finale di Coppa Italia. Così come nella partita d’andata il risultato è di parità: fondamentale per il passaggio del turno dei bianconeri il gol di Ronaldo dal dischetto realizzato a San Siro.

Nella Juventus ottima prestazione di Bentancur, de Ligt e Alex Sandro; mai in partita Ronaldo che sbaglia anche un rigore. Nel Milan disastro di Rebic, espulso dopo 16 minuti di gioco. Regge bene la coppia centrale Romagnoli-Kjaer che non concede gol ai bianconeri.

Juventus-Milan, le pagelle dei bianconeri

Buffon 6: ordinaria amministrazione per il portiere bianconero, quasi mai chiamato in causa.

Danilo 6: non si fa saltare quasi mai dal suo diretto avversario e si fa trovare pronto in zona offensiva quando viene chiamato in causa.

dall’86’ Cuadrado s.v.

De Ligt 6,5: buona prova del centrale olandese che tiene bene contro la velocità di Leao e Colombo.

Bonucci 6: imposta bene da dietro senza correre mai troppi rischi. Buona anche la prova in difesa.

Alex Sandro 6,5: grande prova del terzino brasiliano, attento in difesa e sempre pronto a spingere sulla sua fascia di competenza.

Bentancur 7: il migliore in campo. Tiene in piedi il centrocampo della Juventus con grandi giocate e tanta corsa, fisicamente sembra non aver sofferto il lungo stop.

Pjanic 5,5: non nella sua migliore serata, è sembrato molto lento. Prende anche un cartellino giallo.

dal 63′ Khedira 6: entra meglio rispetto ai suoi compagni di squadra. Gioca in maniera ordinata senza prendere alcun rischio.

Matuidi 6: molta corsa e sacrificio per il centrocampista francese, uscito dal campo in debito d’ossigeno.

dal 63′ Rabiot 5: perde qualche pallone di troppo e fallisce una buona occasione al volo in area tirando debolmente

Douglas Costa 7: ha confermato le buone impressioni degli ultimi allenamenti. Grandi spunti e corsa, può essere l’arma in più dei bianconeri.

dal 63′ Bernardeschi 5,5: non entra bene in partita e perde qualche pallone di troppo, costringendo il suo allenatore a richiamarlo più volte.

Dybala 6: dopo 46 giorni di positività al Covid torna in campo e dispensa ottime giocate, giudizio positivo per l’argentino.

Ronaldo 5: sbaglia un rigore e non entra mai nel vivo del gioco, serata da dimenticare

Sarri 6: mette in campo la miglior formazione possibile al netto delle assenze e porta la Juventus in semifinale.

Leggi anche: le pagelle del Milan della semifinale di Coppa Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *