Esultanza Ronaldo Juventus
Curiosità

Gli acquisti più costosi della storia della Juventus

Sono tanti i grandi acquisti fatti dai bianconeri negli ultimi anni. La classifica degli acquisti record che hanno segnato il calciomercato della Juventus

Oltre a dominare in Italia, la Juventus si è presa anche lo scettro del calciomercato. Ben otto tra i giocatori presenti nella classifica dei migliori dieci acquisti della storia bianconera, sono arrivati a Torino a partire dalla stagione 2015/16. A suon di milioni di euro dunque, la società bianconera ha superato gli acquisti storici di Nedved e Buffon.

Gli acquisti che hanno fruttato

Grazie ad un società forte e con le idee chiare – ma grazie anche allo stadio di proprietà inaugurato nel 2011 – la Juventus ha portato a Torino grandi nomi , spendendo a volte cifre alte, ma raramente gli acquisti fatti si sono rivelati sbagliati. I due nomi storici che resistono nella top ten dei giocatori più costosi, sono quelli di Pavel Nedved e Gianluigi Buffon.

La stagione 01/02 è stata una stagione di grandi investimenti sul mercato per la Juve, finanziato anche dalla vendita record di Zidane – circa 102 miliardi di lire – e dalla partenza di Filippo Inzaghi per circa 70 miliardi di lire. Dunque con il tesoretto ricavato da queste vendite, la Juventus ha portato a Torino tre giocatori spendendo cifre allora ritenute esorbitanti: 70 miliardi di lire per Lilian Thuram, 75 miliardi per Pavel Nedved e la cifra record di 102 miliardi per Buffon. In particolare l’acquisto di quest’ultimo è passato alla storia, per esser diventato all’epoca il portiere più pagato della storia, superato successivamente da Alisson del Liverpool e Kepa del Chelsea.

Mentre il primo grande acquisto – in termini economici – dell’era di Andrea Agnelli, è Paulo Dybala. Arrivato da Palermo 40 milioni di euro, ha ereditato dopo qualche stagione la maglia numero 10 da Alessandro Del Piero, maglia che veste tutt’oggi.

Il primo acquisto in ordine cronologico a superare l’acquisto di Buffon, è stato invece quello di Gonzalo Higuain. La stagione da 36 gol in Serie A a Napoli – record di gol in una stagione – ha catturato le attenzioni della Juventus, che per portarsi a casa il fuoriclasse argentino ha dovuto pagare la clausola rescissoria fissata a 90 milioni di euro.

L’acquisto record della storia bianconera è quello che ha portato Cristiano Ronaldo in Italia. Con 117 milioni di euro, l’acquisto del portoghese è diventato anche l’acquisto più costoso della storia della Serie A.

Uno degli ultimi acquisti in ordine di tempo, è stato quello di Matthijs de Ligt. Giocatore chiave della squadra rivelazione della scorsa Champions League, è approdato in Italia per 85 milioni di euro, diventando il difensore più pagato della Serie A e ad oggi il secondo difensore più pagato della storia del calcio. Da menzionare anche il 72 milioni per Arthur, coinvolto nello scambio con Pjanic (valutato 60 milioni dal Barcellona).

Flop

Acquisto che può essere considerato un flop è quello di Douglas Costa. Arrivato a Torino dal Bayern Monaco per 40 milioni di euro, si è messo in mostra più per i continui infortuni che per le giocate in campo. Altro giocatore arrivato come una grande promessa ma che poi si è un po’ perso è Federico Bernardeschi. In alcuni momenti ha fatto bene, ma da quando è a Torino non ha mai dato l’impressione di poter diventare un titolare importante. Anche lui è costato 40 milioni alla società torinese.

Grandi operazioni di mercato

Una delle plusvalenze più grandi della storia della Juve, è stata quella di Paul Pogba. Acquistato a parametro zero dalla Juventus, in sole tre stagione è diventato un top player nel suo ruolo ed è stato riacquistato dal Manchester United per la cifra monstre di 105 milioni di euro.

Altro giocatore arrivato in sordina nell’estate del 2011 è Andrea Pirlo. Dato via a titolo gratuito dal Milan pensando che il giocatore fosse ormai bollito, Andrea ha sfornato ottime prestazioni con la Juventus, che da quel momento in poi non ha smesso più di vincere.

Difficile non citare tra i capolavori di mercato della Juventus, l’acquisto di Alessandro Del Piero. Arrivato per due milioni e mezzo a Torino nell’estate del 1993, è rimasto a Torino per 19 anni, giocando 513 partite e segnando 208 gol.

Gli acquisti più costosi della storia della Juventus

10) Pavel Nedved (Lazio – 2001): 75 miliardi di lire (38,7 milioni di euro)

9) Douglas Costa (Bayern Monaco – 2018): 40 milioni di euro

8) Federico Bernardeschi (Fiorentina – 2017): 40 milioni di euro

7) Paulo Dybala (Palermo – 2015): 40 milioni di euro

6) Joao Cancelo (Valencia – 2018): 40,4 milioni di euro

5) Gianluigi Buffon (Parma – 2001): 102 miliardi di lire (52,88 milioni di euro)

4) Arthur (Barcellona – 2020): 72 milioni di euro

3) Matthijs de Ligt (Ajax – 2019): 85,5 milioni di euro

2) Gonzalo Higuain (Napoli – 2016): 90 milioni di euro

1) Cristiano Ronaldo (Real Madrid – 2018): 117 milioni di euro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *