Felix Correia Portogallo
Calciomercato Juventus

Chi è Felix Correia, attaccante esterno in arrivo alla Juventus

Alla scoperta di Felix Correia, attaccante esterno di proprietà del City che quest’anno ha giocato nel Jong Az e ora è nel mirino della Juventus

Nel momento in cui tutti i tifosi juventini sono in trepidante attesa per lo scambio tra Pjanic e Arthur, Fabio Paratici piazza un altro colpo importante. Dovrebbe arrivare a ore l’annuncio dell’acquisto di Felix Correia, attaccante esterno classe 2001 cercato da molti club importanti. Correia viene considerato uno dei migliori talenti portoghesi e quando militava nelle giovanili dello Sporting Lisbona era voluto da tutte le big europee. Arriva in uno scambio messo in piedi con il City, al quale andrà lo spagnolo classe 2002 Pablo Moreno che ha giocato quest’anno con la primavera di Zauli.

Chi è Felix Correia

Correia è nato il 22 gennaio 2001 a Lisbona. Il portoghese è cresciuto fin da piccolo nelle giovanili dello Sporting Lisbona ed è rimasto nel club lusitano fino al 2019 quando si è trasferito alla corte di Pep Guardiola al Manchester City per 3,5 milioni di euro, ma è stato fin da subito rigirato in prestito alle giovanili dell’Az Alkmaar. In Olanda quest’anno ha totalizzato 23 presenze e 3 gol nella seconda divisione. Nel 2018 l’aveva quasi acquistato il Barcellona, ma era stato superato all’ultimo dai Citizens. Il Barça aveva pronto il piano per Correia: il portoghese avrebbe fatto due anni nella cantera blaugrana per poi essere inserito in prima squadra. In patria viene paragonato a Luis Figo.

Felix Correia: ruolo e statistiche

Felix Correia è cresciuto nel settore giovanile dello Sporting Lisbona, dove in dieci anni ha dimostrato di avere un potenziale da fuoriclasse. Non appena in patria hanno visto il talento i paragoni non si sono fatti attendere, con Ronaldo e Figo i più gettonati. Preferisce giocare a destra nei tre di attacco, ma può adattarsi anche sulla fascia opposta. Molto veloce, ottimo dribbling, possiede anche un buon tiro da fuori. Deve migliorare nella continuità nei 90 minuti e nella fase difensiva.

In questa stagione sta giocando con la seconda squadra dell’Az – in seconda divisione olandese – e sta confermando le proprie doti. In 23 presenze stagionali ha messo insieme 3 gol e 5 assist giocando il 48% dei minuti giocati da titolare.

Come giocherebbe la Juventus con Felix Correia

La Juventus è una squadra molto fornita in tutti i ruoli, e in attacco può contare su giocatori dal calibro di Dybala e Cristiano Ronaldo. Per questo motivo Felix Correia difficilmente potrebbe trovare fin da subito spazio ed è probabile un suo prestito in una squadra che gli potrebbe offrire più spazio oppure che venga aggregata alla Juventus under 23. Non appena arriverà alla Continassa verrà comunque valutato da Maurizio Sarri che cercherà di capire meglio cosa fare del ragazzo.

4-3-3: Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Ronaldo, Dybala, Costa (CORREIA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *