del piero
Curiosità

I calciatori che hanno segnato più gol con la maglia della Juventus

Del Piero il migliore di tutti, presenti tanti stranieri nella classifica marcatori nella storia della Juventus

C’è un nome che, probabilmente, più di tutti resterà indelebile per sempre nel cuore dei tifosi bianconeri: Alessandro Del Piero, capitano e bandiera, dall’alto delle oltre 700 presenze con la maglia della Juventus. Ma anche 15 trofei e 290 reti che gli valgono il primato tra i bomber bianconeri di sempre. Dietro di lui – nella classifica dei giocatori con più gol della storia della Juventus -molti volti storici della Vecchia Signora e del calcio italiano e mondiale, qualche rimpianto e tanti tanti gol.

I giocatori che hanno fatto più gol della Juventus

Nella top ten dei calciatori che hanno segnato di più nella storia bianconera, si trovano molte foto in bianco e nero, non solo per appartenenza calcistica ma anche a testimonianza di un calcio che non c’è più: palloni di cuoio con cuciture oggi considerate vintage e maglie essenziali, come quella celebrativa ripresa nel 2017 nel match contro il Benevento per i 120 anni del club.

Come anticipato, il più grande bomber della storia bianconera è Alessandro Del Piero, con 705 presenze e 290 reti con la Juventus. Oltre a detenere il record di presenze, è anche quello con più stagioni nella Juventus e il miglior marcatore in una singola stagione insieme a Borel, Trezeguet e Higuain. A fargli compagnia sul podio ci sono altre due bandiere come Giampiero Boniperti con 179 reti in 459 gare, presidente dal 1971 al 1990 e che lanciò con la sua visione il giovane Roberto Bettega – detto anche Bobby Gol – fermo a quota 178 gol ma con 23 presenze in più rispetto a Boniperti.

Medaglia di legno, a sole sette lunghezze dal podio – 171 gol in 320 presenze – il primo straniero in classifica, David Trezeguet, che proprio con Del Piero ha formato una storica coppia gol e che per la Juventus ha ricoperto anche la carica di Brand Ambassador.

A seguire il primo calciatore della Juventus a vincere un pallone d’oro, Omar Sivori, approdato nel 1957 dal River ai bianconeri e che – con Boniperti e John Charles – ha formato il Trio Magico: uno dei reparti offensivi più prolifici della storia del calcio italiano, come d’altronde questa classifica conferma.

I bomber che non rientrano in top ten

Il primo degli esclusi è Charles con i suoi 105 gol, seguito a 104 da Platini. Sopra quota 100 anche Guglielmo Gabetto. Appena dietro c’è Dybala, che ha scavalcato bomber del calibro di Inzaghi (89) e Ravanelli (68).

Menzione speciale per volti storici e campioni del mondo come Cabrini (53), Tardelli (51), Paolo Rossi (44) e allenatori di successo come Conte (44), Capello (41). Oltre i 50 gol anche Orsi, Nedved, Higuain, Cristiano Ronaldo e Vialli.

La classifica marcatori di sempre della Juventus

10) Federico Munerati (1923-1933): 113 gol

9) Roberto Baggio (1990-1995): 115

8) John Hansen (1948-1954): 124

7) Pietro Anastasi (1968-1976): 130

6) Felice Borel (1932-1941 / 1942-1946): 158

5) Omar Sivori (1957-1965): 167 gol

4) David Trezeguet (2000-2010): 171

3) Roberto Bettega (1970-1983): 178

2) Giampiero Boniperti (1946-1961): 179

1) Alessandro Del Piero (1993-2012): 290

Consulta anche: I principali record e primati curiosi della Serie A

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *