Alessandro Del Piero Juventus
Curiosità

I giocatori con più presenze nella storia della Juventus

La classifica dei calciatori con più partite giocate con la maglia bianconera evidenzia l’attaccamento e l’amore per la squadra e la società

Nei tanti anni di storia, la Juventus ha visto indossare la sua prestigiosa maglia a numerosi giocatori – più di 700 – che hanno dato il loro contributo ai successi della squadra bianconera. Alcuni di questi calciatori hanno preso parte alla conquista di vittorie e trofei, entrando di diritto nella lista dei giocatori più amati e apprezzati del club piemontese. Nella classifica dei calciatori con più presenze con la maglia della Juventus ci sono vere e proprie leggende del calcio mondiale, ricordate con stima da tutti i tifosi.

Classifica dei giocatori bianconeri con più presenze di sempre

Nella classifica dei giocatori con più presenze all-time con la maglia della Juventus il primo posto è occupato da Alessandro Del Piero, leggenda bianconera e capitano che ha firmato tantissimi record con i bianconeri conquistandosi così un posto nell’Olimpo del calcio. In più di 120 anni di storia della Juventus, è l’unico giocatore ad aver collezionato più di 700 presenze totali collezionando 17 titoli, è anche il calciatore ad aver disputato più partite nelle competizioni internazionali (130).

A seguire Gigi Buffon con più di 650, che però è il calciatore ad aver ottenuto più presenze in Serie A (479). Sul gradino più basso del podio – con 552 gettoni – c’è Gaetano Scirea che verrà ricordato sempre con orgoglio e rammarico, per via della sua morte prematura.

Tutti e dieci i giocatori presenti in classifica sono italiani, a dimostrare la grande propensione della società nel dare risalto a calciatori della propria nazione. Non sono mancati fuoriclasse e campioni stranieri, i quali si sono resi protagonisti di alcune imprese targate Juventus. Come Nedved – 327 presenze, il migliore tra i stranieri – e Trezeguet, appena 7 partite giocate in meno. Menzione d’onore per l’italo argentino Omar Sivori, che ha collezionato oltre 250 gettoni con la maglia bianconera segnando 167 gol (presente nella top ten dei migliori marcatori bianconeri di sempre).

Top ten: chi rimane fuori

Il primo degli esclusi – tra i dieci primatisti per presenze della Juventus – è Antonio Cabrini, che in tredici anni ha collezionato la bellezza di 440 partite, appena sette in meno di Causio. Nei primi quindici in classifica risulta anche Antonio Conte, leggenda tanto amata quanto successivamente odiata con il passaggio sulla panchina dei rivali dell’Inter: le 419 presenze in tredici anni – conditi da 13 titoli – non possono essere però dimenticati

Superano le 400 presenze anche i vari Cuccureddu, Gentile, Giovanni Varglien, Tacchinardi e Mario Varglien. Indimenticabile anche l’apporto del Principino Marchisio, cresciuto e divento grande con i colori bianconeri: 389 presenze, 37 gol e 15 trofei in undici anni.

Classifica presenze storia della Juventus

10) Franco Causio (1696-1968 / 1970-1981): 447 presenze

9) Sandro Salvadore (1962-1974): 450

8) Giampiero Boniperti (1946-1961): 459

7) Dino Zoff (1972-1983): 476

6) Roberto Bettega (1970-1983): 482

5) Giorgio Chiellini (2005-): 509

4) Giuseppe Furino (1965-1966 / 1969-1984): 528

3) Gaetano Scirea (1974-1988): 552

2) Gianluigi Buffon (2001-2018 / 2019-) 667

1) Alessandro Del Piero (1993-2012): 705

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *